Scritto che pubblicai in un forum, dietro uno pseudonimo maschile, con l’intenzione di fornire una descrizione più “letteraria” della malattia depressiva

_____________________________________

Non te ne accorgi. Si insinua lentamente nelle fibre del tuo corpo e nelle maglie della tua anima. Comincia con un senso di stanchezza, ma è normale in fondo, no?

Certo: lavori, lavori tanto ed è normale che ti senta stanco. Una buona dormita, e andrà via tutto. Ma no: il sonno non arriva. Forse sarà per oggi. E invece i giorni passano. Il sonno, di notte, tarda ad arrivare. Ti addormenti con fatica. Poi ti svegli stranamente presto, stanchissimo.

continue reading

2 Comments »