FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Testate e affini – Zidane v/s Materazzi

Forse dipende dal fatto che ho tempo da perdere, non so. Ma comincio davvero a rompermi di quello che sta capitando dopo i mondiali. A me del calcio non importa quasi una cippa, mi fa piacere se vince l’Italia così come mi fa piacere che vinca la squadra della mia città, ma tutto finisce qui.

 

Non si fa che parlare della testata di Zidane a Materazzi e sta scoppiando una specie di incidente diplomatico.

 

Vorrei sorvolare sulla finezza della mamma di Zidane, a parte per il fatto che non fanno altro che parlare delle mamme italiane dimenticandosi di quelle francesi, algerine, palestinesi, tedesche, sudafricane e così via.

 

Ma io mi dico una cosa:da quando esistono gli sport che prevedono un faccia a faccia con gli avversari, ci son sempre stati quelli che tentano di far saltare i nervi. Fa parte del gioco. E’ antipatico, indubbiamente, ma le cose stanno così.

Mi risulta che esista un particolare tipo di fallo, chiamato “fallo di reazione”, che viene considerato più grave del fallo commesso per primo. E’ giusto che sia così, sennò le partite si trasformerebbero in faide. E comunque parlare male agli avversari non credo che rientri fra le categorie dei “falli”. Delle scorrettezze si, delle cose riprovevoli anche. Ma non dei falli.

 

Ma allora perchè stanno tanto a spaccarci le gonadi con la storia che il “povero” Zidane era stato provocato?

 

A me sta bene se si decide di “giustificare” qualunque cosa col fatto che è esistita una provocazione, ma allora datemi il permesso di sparare a quel collega che mi piglia per i fondelli, all’automobilista che mi fa le corna al sorpasso o che – gravissimo – alza elegantemente il dito medio.

Allora date un premio a Totti perchè a suo tempo aveva sputato addosso a Poulsen, andate a cercare i filmati di quella partita e leggete il labiale del danese!

 

EBBASTA con questo dare addosso a tutti i costi agli italiani solo perchè sono tali! Ne ho davvero le scatole molto ma molto piene!

 

EDIT DEL 13.07.2006:
Ho appena finito di assistere alla trasmisione OMNIBUS a La 7 dove, ovviamente, discutevano del “caso” Zidane dopo le sue dichiarazioni. Hanno mostrato uno stralcio dell’intervista: Zidane non faceva che ripetere che “anche le provocazioni vanno sanzionate”. Perfetto!

Mi colpiva però quello che diceva un giornalista tedesco, di cui purtroppo non sono riuscita a memorizzare il nome. Ha parlato in termini più diplomatici ma non molto dissimili da quelli che ho avuto io in questo post, ricordando che le provocazioni fanno parte della struttura di ogni sport. Fra le altre cose, diceva questo:

 

“ALLE PROVOCAZIONI NON SI RISPONDE CON LE TESTATE MA FACENDO GOAL”

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 447 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter