FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Sensazione di abbandono

L’ultima visita della giornata è una signora. Non la conosco. E’ minuta e sembra molto spaventata. Parla del suo familiare gravemente alcolizzato, violento e di impossibile gestione. So di non poter fare nulla perché non abbiamo la competenza per agire, non ne abbiamo gli strumenti.

Mi viene in mente un post del blog Zarathustra, e mi sento infinitamente disarmata.

C’è una terra di nessuno, un luogo dove vengono lasciati senza freni tutti coloro che per tanti motivi hanno perso le capacità di controllo e sono stabilmente aggressivi. Parlo di chi soffre di alcoolismo cronico, di chi usa abitualmente sostanze stupefacenti, di alcuni pazienti psicotici gravi o con gravissimi disturbi di personalità per i quali nessuna cura è efficace o possibile. I primi due casi sono abbastanza frequenti. I secondi son rari, ma sono molto temibili.

Gli occhi dei parenti di queste persone sono tutti uguali: terrorizzati, disperati, stanchi, occhi a cui mancano molte ore di sonno. A volte vi leggo odio, un odio ferocissimo verso il parente che rovina la propria e l’altrui vita, verso le istituzioni che non danno risposta, qualche volta anche verso di me, poiché senza una base istituzionale io stessa non posso dare risposte.

Le forze dell’ordine non possono intervenire, a quanto dicono.

I Ser.T. hanno un’organizzazione estremamente deficitaria e comunque non possono fare un servizio di controllo dell’ordine pubblico.

Tutto è lasciato sulle spalle delle famiglie. Sono tanti, troppi i familiari che riescono a non commettere omicidi…

 

Vorrei andare in Finlandia anch’io…

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

Ci sono 2 commenti

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 445 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter