FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Enzo Biagi

Son sempre stata una persona abbastanza distratta, con la testa fra le nuvole, ma di Enzo Biagi ho un ricordo molto preciso quando, ormai tanti anni fa, cominciava ad affacciarsi più che altro come “movimento” la Lega Nord (non ricordo neppure se si chiamava già così).

Erano ancora lontani i tempi in cui sarebbe diventato un partito. Biagi curava una trasmissione, ovviamente non ne ricordo il titolo, e a questa trasmissione invitò all’epoca dei rappresentanti della Lega Nord che inveivano contro i meridionali. Biagi rispondeva come suo solito, in modo razionale e pacato, con quella leggerissima inflessione che tradiva a malapena le sue origini. Rispondeva con le sue osservazioni inoppugnabili e incalzava con quel distacco che gli abbiamo sempre conosciuto. Alla fine uno dei rappresentanti della Lega, irritato, sbottò:

“Lei parla bene, ma vorrei sapere cosa farebbe se sua figlia volesse sposarsi, che so, un ebreo”

 

 

Biagi fece un lieve sorriso e gli rispose:

“Il suo esempio casca male perché una mia figlia ha sposato perlappunto un ebreo al quale voglio bene come fosse mio figlio”.

Il mio ricordo di Enzo Biagi resterà sempre fissato a quella sua risposta divertita, al mezzo sorriso che dedicò al suo ospite e alla faccia di quest’ultimo, ammutolito di botto.

(N.B.: sicuramente le parole pronunciate furono diverse, ma il succo del discorso era quello)

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

Ci sono 11 commenti

  • Comicomix ha detto:

    Con gli occhi lucidi…credo che tu abbia espresso nel modo migliore CHI era questo grande italiano.
    Un sorriso per te, e se permetti, silenziosamente, per lui
    Mister X di Comicomix

  • Uyulala ha detto:

    Soprattutto per lui, Mister X…

  • taipan81 ha detto:

    Non so se essere più triste per la dipartita di un Grande Uomo o per certe squallide dimostrazioni di razzismo…

  • Uyulala ha detto:

    @ Taipan:
    mi metti di fronte ad una scelta difficile…

  • riccardo gavioso ha detto:

    Siamo qui, scriviamo… credo che tutti, al di là delle opinioni, dovremo considerare Enzo Biagi come un maestro… di giornalismo, ma anche di vita.

    Grazie per la testimonianza riportata. E’ molto bella e gli rende onore.

  • Lisa72 ha detto:

    Ciao Uyulala, scusa se passo con un p’di ritardo, problemi di adsl..
    In quanto a Enzo Biagi, da persona forse più distratta di te, mi rimane l’associazione di idee che faccio ogni volta che sento il suo nome: libertà d’espressione….
    Un saluto, Lisa

  • maxanima ha detto:

    …l’esempio che hai portato è proprio un ottima raffigurazione di Enzo…come vedessi quel sorrisetto…ci mancherà…

  • Malù ha detto:

    Leggendo quello che hai ricordato, me lo son visto davanti, mi mancherà molto.
    Sono contenta che oggi al suo funerale ci sarà un coro che canterà ” Bella ciao”, unn canto di libertà per un uomo libero.

  • cabiria55 ha detto:

    Ciao,mamma mia quante cose che hai scritto durante la mia assenza! Mi prendoun paio d’ore per leggere tutto e poi ti saprò dire.Mi riferisco ai post precedenti ,che mi incuriosiscono e mi attraggono molto ,considerando la premessa!

  • dawor*** ha detto:

    grandissimo biagi – e di certo UNICO nel panorama giornalistico italiano – di molte spanne sopra gli altri
    🙂 dawoR***

  • Uyulala ha detto:

    @ Riccardo Gavioso:
    Quello che manca attualmente è l’onestà. Onestà intellettuale, ma onestà tout court. E di questo, soprattutto, Biagi è sempre stato un maestro

    @ Lisa:
    speriamo in bene… In fondo anche la vita blogger si basa sulla libertà di espressione

    @ Maxanima:
    🙂 pensa che ho frugato con cura Internet per trovare una foto che lo raffigurasse con quel sorrisetto…

    @ Malù:
    anch’io son contentissima che gli abbiano cantato “O bella ciao”. Con buona pace dei revisionisti

    @ Cabiria:
    non è obbligatorio, ma sapessi che piacere mi fa sapere che tu mi legga!

    @ Dawor***
    è stato un grandissimo. Speriamo che il suo esempio non cada nel dimenticatoio: è una cosa che temo molto…

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 449 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter