FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Sfuggente Mercuriale

Due giorni fa era l’anniversario della sua morte. Il 24 novembre 1991 infatti si spegneva la voce più bella del secolo, la più graffiante, sfuggente, mercuriale voce che abbia mai fatto risuonare di onde sonore l’aria degli stadi, le casse degli impianti, i timpani degli appassionati.

Freddie Mercury morì per aver contratto l’AIDS, morì di una morte serena, accettata senza drammi, morì consapevolmente e consapevolmente scrisse quella che si può considerare la sua ultima canzone, The show must go on.

Non intendo parlare di lui, internet è piena di siti dove si possono trovare biografie eccellenti o discografie ragionate. Voglio solo ricordare quello che il grande dio Mercurio scatena ogni volta che la sua voce attraversa il mio cervello da orecchio a orecchio.

Egli era passione pura, energia guizzante e vitale, sfuggente e estremo non potevi classificarlo in nessun modo. Era la potenza della vita allo stato puro, dionisiaca e apollinea fuse in un sol corpo, in una sola voce. Al di là del bene e del male, dissacrante ma rigorosa nel suo controllo musicale, la sua voce rappresentava per me quella parte di giovinezza mai vissuta e che non avrei mai più avuto occasione di vivere, irrimediabilmente persa nella tela di ragno del movimento dei focolari.

La ascoltavo, nonostante le feroci critiche mosse dai giornalisti di “città nuova”, la ascoltavo dopo la mia uscita, desiderando nelle sue note poter prendere con energia la mia vita fra le mani ma non trovando mai la forza per farlo.

Entrava dentro le mie orecchie, risuonava nel cervello, si distribuiva in ogni fibra nervosa e da lì alle ossa, alla carne e prorompente veniva fuori da ogni poro della mia pelle come milioni di geiser.

Era potente, anarchica e ordinatissima allo stesso tempo, profondamente libera e liberatoria, capace di scatenare dall’interno un profondo e radicale anelito di libertà. Non era possibile appropriarsene: la musica, la voce, l’energia pura, l’anima stessa prendono corpo e vita e si espandono liberi e potenti oltre ogni tentativo di rinchiudere l’immensità della libertà umana.

Attraverso la liquida strada mercuriale ho trovato dei passaggi per uscire da un incubo, ho trovato forza gioiosa e prorompente per superare condizionamenti il cui veleno mortale era già entrato nel mio sangue.

 

 

 

 

 

 


Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

Ci sono 14 commenti

  • Lisa72 ha detto:

    Mercurio nella mitologia romana era il messaggero degli dei 😀

    Un abbraccio, Lisa

  • Uyulala ha detto:

    Si infatti. Ed era anche il dio che sfuggiva, che non poteva essere fermato, veloce e inafferrabile come il metallo liquido che porta il suo nome

  • pietro ha detto:

    questi effetti te li faceva prima o dopo aver fumato? 🙂
    A parte gli scherzi, mi hai fatto venire voglia di riascoltarlo
    ciao

  • Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it.

  • Oscar Ferrari ha detto:

    i Queen bisognava ascoltarseli quasi di nascosto anche nell’ambiente che frequentavo io

  • [OT]
    Ciao.. Uyulala .. scusa se uso il tuo blog come test..
    ma vorrei sperimentare il tuo plugin dei commenti per capire cosa riceverebbero gli utenti del mio blog e se risponde a quello che cerco..

    Ad esempio:

    io l’avrei lasciato di default quel “Notify me of followup comments via e-mail”
    Si potranno lasciare intatte le faccine accanto ai commenti ?

    Se in fase di approvazione di questo commento ritieni che sia decisamente OT.. cancellalo pure senza problemi

    Grazie e buona giornata .)
    [/OT]

  • Uyulala ha detto:

    per Francesco
    Nessun problema per il commento. Non sono gli OT che elimino, ma cose ben più serie. Ho avuto tentativi di flames abbastanza pesanti, insulti e, da parte di qualcuno che conosce la mia vita privata, il tentativo di divulgare cose riservate.

    Solo che non ho capito bene cosa stai testando…

  • Grazie per la tua disponibilità.. vorrei capire se il plugin fornisce agli utenti di Blogolanda la possibilità di

    – reditare il proprio commento in un lasso di tempo definito dopo il primo invio
    – poter seguire via email altri commenti al proprio ricevendo apposita notifica che dovrebbe essere comunque disattivata tramite un link disponibile via mail (chissà perchè non usano i feed rss anche per questo)
    – fornire i suggerimenti circa il codice html che possono inserire per rendere i commenti linkabili, in grassetto, corsivo, citabili, quotabili, ecc

    ecco quello che ho ricevuto nella mia email

    There is a new comment on the post “Sfuggente Mercuriale”.
    http://www.sacroprofano.net/2008/11/26/sfuggente-mercuriale/

    Author: Uyulala
    Comment:
    per GuidOlanda
    Nessun problema per il commento. Non sono gli OT che elimino, ma cose ben più serie. Ho avuto tentativi di flames abbastanza pesanti, insulti e, da parte di qualcuno che conosce la mia vita privata, il tentativo di divulgare cose riservate.

    Solo che non ho capito bene cosa stai testando…

    See all comments on this post here:
    http://www.sacroprofano.net/2008/11/26/sfuggente-mercuriale/#comments

    To manage your subscriptions or to block all notifications from this site, click the link below:
    http://www.sacroprofano.net/?wp-subscription-manager=1&email=guidolanda%40supereva.it&key=ea7ba1f3b8a7df45c61940e61b53a8e8

  • Uyulala ha detto:

    😀 Ok, spero che ti vada tutto a posto. Io ancora non mi sono decisa a aggiornare WP e sono disperata…

  • Grazie.. i primi 2 punti me li risolve.. anche se vorrei ridurre i tempi per consentire la modifica del commento e tradurre i msg in inglese (anche quelli che arrivano via mail)

    Mi sa che fra poco saremo obbligati.. con la vers 2.7 cambia davvero tutto e possono esserci dei problemi di sicurezza con le vecchi versioni

  • Uyulala ha detto:

    Guarda, il grosso problema è rappresentato da alcune caratteristiche del mio tema. Non so come fare a salvare tutti i miei post, visto che sono organizzati in pagine, sottopagine e sotto-sottopagine.

    Mi devo cercare qualcuno che ci capisca qualcosa e farmi guidare, ma a questo punto mi sa che mi conviene aspettare la versione 2.7

  • Uyulala ti avevo fornito via email tutte le indicazioni per farti un backup in primis del database (dove sono raggruppati i contenuti e la struttura delle pagine, categorie ecc) e a parte quelle delle immagini

    Per il tema.. il problema è soprattutto la compatibilità tra la nuova versione di WP

  • NEWYORKER ha detto:

    ahhhh se quelle sere fosse andato al cinema…..

  • mari ha detto:

    Ciao Uyulala ! Perdona il messaggio in ot.
    Ti sto cercando. Ho bisogno della tua consulenza.Credo di averti mandato una mail utilizzando l’apposito form sul sito! Fammi sapere. Cocci, talentosprecato

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 447 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter