FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Un lieve, impercettibile brivido

Il vento sferzava con forza il viso mentre i capelli turbinavano nell’aria quasi a volersi staccare in volo per raggiungere i gabbiani sul mare. L’aspro profumo di salsedine asciugava i polmoni ad ogni respiro e un freddo pulsare si insinuava oltre ogni indumento fino a strappare calore ai lembi di pelle più protetta.

Era incurante del freddo, del vento, di quei capelli che finivano insistentemente in faccia e in bocca, frustandole le guance e la fronte. Era incurante della strana luce di piombo che preannunciava una tempesta.

Lo scoglio era a poca distanza dal frastuono delle onde, ancora protetto prima che la marea lo sovrastasse. Non sembrava accorgersi di nulla, persa nel vuoto di un orizzonte indistinto e lontano.

Il cuore martellava come un maglio nel petto, quasi a voler sfondare la gabbia toracica e saltare fra le rocce per gettarsi in acqua a cercare un po’ di refrigerio. Solo le arterie del collo tradivano quei movimenti interni, e il lieve guizzare di un muscolo ai lati delle guance.

Senza pace aveva girato, camminato, parlato, urlato. Aveva picchiato i cuscini del grande letto, stetto in una morsa le lenzuola. Senza pace aveva corso, a perdifiato, a rotta di collo lungo le colline e nei pressi dei burroni. Aveva tremato, graffiato, morso e picchiato.

Ma tutto questo avveniva nel mondo dell’anima, mentre fuori di sé mostrava solamente un volto pallido e stanco e la pelle delle braccia percorsa da un lieve, impercettibile brivido.

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 448 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter