FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Il bozzolo

Arriva un momento in cui il bruco smette di strisciare. Si ferma, trova un ramo, una foglia e produce un filo di seta. Un lunghissimo filo di seta senza interruzioni che avvolge intorno a sé, e crea un bozzolo impermeabile, separandosi dal resto del mondo e concentrandosi solo su se stesso.

Arriva un momento in cui per qualche ragione ti devi ritirare in te stesso. Ti chiudi in un bozzolo di seta, resistente e impermeabile, magari bellissimo ma fermo, inanimato.

Dentro il bozzolo succedono cose molto strane. Il corpo del bruco diventa quasi liquido, le cellule si separano l’una dall’altra e ad una ad una vanno a cercare nuovi adattamenti, si riarrangiano in modo diverso. Quell’essere che ora non è più un bruco, in questa fase è fragilissimo. Non può difendersi, unica difesa per lui è infatti il suo bozzolo di seta, impermeabile e resistente.

Dentro il tuo bozzolo, ogni parte di te stesso sembra diventare liquida, non esiste più nulla di fermo, non ci sono paletti, non un punto di riferimento, niente. Devi ricostruirti daccapo e guai se qualcosa o qualcuno, o magari tu stesso, rompono quel bozzolo quando ancora il processo non è finito. Usciresti come una massa informe che prenderebbe un aspetto innaturale irrigidendosi all’esposizione prematura alla luce.

Ma a poco a poco, se il bozzolo resta intatto, ogni cellula trova la sua strada, ogni connessione trova la sua logica e tutto si disegna secondo un ordine interno originale e unico. La farfalla esce da quel bozzolo debole e rattrappita. Sarà la luce del sole e l’aria del giorno che permetteranno alle sue ali di distendersi e di brillare sotto il sole, e tu potrai volare…

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti:

Cinque Post Presi a Caso:

C'è 1 commento

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 446 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter