FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Archive for the 'Rumore e Silenzio' Category

Ancora una volta, La Storia Infinita

Non ho mai capito con precisione perché, ma quando affronto un periodo della mia vita particolarmente impegnativo, uno di quei periodi in cui accusi lancinanti dolori di crescita, prendo ancora il mio libro dalle scritte bicolori, rosse e verdi, e lo leggo a poco a poco.

continue reading

10 Comments »

Anna

E’ morta circa due settimane fa.

Da anni sapeva che stava per morire, le cure chemioterapiche l’hanno tenuta in vita oltre ogni previsione. Quando ci riusciva, continuava a venire al lavoro. Ogni volta la guardavo sorpresa, le carezzavo una spalla e le sorridevo. Lei ricambiava il sorriso irrigidendosi un po’ per quel gesto d’affetto a cui non era abituata e che, in fondo, non gradiva.

continue reading

4 Comments »

S.L.A.

Oggi scrivo per la prima volta un post, dopo aver formattato il mio vecchio computer e prima di aver recuperato tutto ciò che erano le caratteristiche di prima.

Non amo le sigle e gli acrostici. Non li capisco. Non li riconosco quasi mai. Preferisco di solito recitare come un rosario tutte le parole che lo compongono. Questo è ciò che pensavo mentre percorrevamo la strada per quella visita domiciliare che avrei volentieri voluto evitare.

continue reading

12 Comments »

Bach – l’Anima nelle vibrazioni del Corpo

Tempo fa ho ricevuto in dono da una persona a me molto cara delle musiche di Bach. Purtroppo buona parte di esse sono deteriorate e mi trovo in questo momento, mentre scrivo, ad ascoltarle una per una per identificare i brani leggibili e salvarli quindi sul pc.

continue reading

6 Comments »

Aria liquida vibra nell’anima

Anche oggi piove. Una pioggia importante ma non torrenziale, pacata, decisa, come non capitava da molto tempo. Esco tardi dal lavoro e mi infilo nell’auto nuova. Apprezzo solo da poco il piacere di invadere l’abitacolo di note musicali, che divertite e impazzite si insinuano fra le pieghe delle finiture, negli angoli reconditi del cruscotto, e che vibrano nella mia carne attraverso il sedile, il volante.

 

continue reading

6 Comments »

Movimento dei focolari: dissenso e allontanamento

E’ abbastanza curioso che la voglia di scrivere mi sia tornata grazie ad un commento di chi vede i miei post con occhio critico, ma in effetti FABIO in QUESTO COMMENTO mi segnala (forse involontariamente) un sito che non conoscevo e che vorrei che fosse invece conosciuto: FOCOLARE.NET

Ho il grosso limite di non conoscere l’inglese e mi son dovuta limitare a leggere qualcosa scritto nell’area italiana e cercare di decifrare (più che altro a senso) quelle pochissime parole di inglese che mi derivano dai termini scientifici.

continue reading

15 Comments »

Sul movimento dei focolari e il senso di “sacrilegio” nelle critiche ad esso

Non temete, stavolta non c’è nulla di esteso o particolarmente dettagliato. Solo alcune considerazioni che mi sono nate leggendo le reazioni di chi difende il movimento, reazioni che ho ricevuto sia fra i commenti che in privato.

continue reading

15 Comments »

Luce di candela

Lo guardo sempre con molta tenerezza. Nel suo sguardo quasi mai c’è la fissità della pupilla tipica di chi ha il suo stesso male. A volte si, certo, quando le voci prendono il sopravvento e l’angoscia di infiniti pensieri sparsi si coagula in deliri, quando visoni notturne come fantasmi superano le pareti per accalcarsi attorno a lui.

Ha lo sguardo limpido come quello di un bimbo. Quando sorride ha una dolcezza infinita. Ripenso a quel giorno in cui mi descrisse le sue allucinazioni più poetiche. Mi dice che quando va alla messa ogni persona si trasforma in un globo di luce che pulsa quando vengono recitate le preghiere corali.

continue reading

13 Comments »

Imprimiamoci questo volto nel nostro cuore, che esso diventi preghiera e mantra

Guardate bene questo volto

 

Guardiamo bene questo volto, usiamolo nelle nostre meditazioni quotidiane e lasciamo che diventi preghiera e mantra. Lasciamo che quelle mani scarne e ossute ci accarezzino il cuore e lo trasformino da duro oggetto in pietra a carne pulsante.

Lasciamo che il grido silente e inascoltato ci penetri nella carne e nelle ossa e metta in risonanza ogni fibra del nostro essere. Lasciamo che le mille vite e le mille esistenze ci scuotano i pensieri, i sentimenti e le coscienze, perché mai a nessuno fu dato di vivere l’altrui dolore.

Perché mai fu dato all’uomo di conoscere il proprio destino e ciò che è successo può ancora succedere e nessuno mai potrà dire “a me questo non succederà mai”

E chiediamo perdono, tutti, a Chantal e a tutte le persone come lei.

 


SuGiu2

11 Comments »

Un mazzo di fiori freschi

Ogni giorno, tornando a casa dal lavoro, imbocco il cavalcavia in discesa. Alla fine della serpentina, per immettersi in viale M., c’è un semaforo. Guardo alla mia sinistra con tristezza: appoggiato sul guard-rail che separa la strada dallo spazio al di sotto del ponte c’è un mazzo di fiori freschi infilati in un piccolo vaso di coccio.

continue reading

7 Comments »

Arcobaleno

continue reading

20 Comments »

Roma

Roma rumore di traffico e voci, di passi sull’acciottolato sconnesso. Roma nel profondo di occhi verdi, sguardo di ragazza, perso nel vuoto di pensieri lontani, coda di cavallo, sigaretta fra le dita sottili, seduta rannicchiata sui gradini del Conservatorio.

continue reading

13 Comments »

Ciò che mi manca, Ciò che non mi manca

Mi manca il profumo del cibo mentre attraverso le strade, gli schiamazzi dei bambini per le vie, ed il gioco “campana” o “pincaro” a saltelli su un piede. Il nascondino, Regina Reginella, Pinocchietto fa il mestiere, acchiapparello, figurine, le fionde e le cerbottane, lo “schiaffo del soldato”, i maschi-contro-femmine, le urla sguaiate di giochi scomposti.

continue reading

5 Comments »

Notte Bianca

Abito in una zona centrale della mia città. L’aria densa di umidità rende oggi faticoso anche il respiro. A pochi metri da qui si svolge una manifestazione ormai uguale a quella di buona parte delle città italiane, la “Notte Bianca”.

continue reading

2 Comments »

Un lunedì di luglio, al lavoro

Solitamente la mattina non ho bisogno di accendere l’aria condizionata. Abbasso i finestrini, accendo il lettore MP3 e mi lascio scivolare sull’asfalto senza troppa fretta, nonostante il palese ritardo. Ma l’aria è pesante, alle 7.30 è già greve e densa. Attraverso il sud della grande Pianura e durante il percorso con la coda dell’occhio scorgo le campagne. Fino a poco tempo fa erano dorate, percorse dalle onde dei grani, dei foraggi.

continue reading

Commenti disabilitati su Un lunedì di luglio, al lavoro

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 454 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter