FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Archive for the 'Ricordi' Category

11 Settembre 2001 – 11 Settembre 2011

Dieci anni fa lavoravo già da un anno a S. Gavino, dove lavoro tutt’ora. Stavamo ancora nella vecchia sede ed io allora avevo il turno di mattina. Dieci anni fa era di martedì infatti. Torno a casa, come sempre da quando ho il primo turno, intorno alle 15. Ero sola, prendo qualcosa da mangiare, lo metto in un vassoio e vado in salotto. Accendo la TV e guardo un canale, mi sembra RAI2 ma non ne sono sicura. Sono abbastanza distratta: stanca e affamata all’epoca usavo la TV più per evitare di pensare che per un reale interesse. La scena che mi si para dinanzi è strana e all’inizio io penso ad un film. Vedo una giornalista a cui qualcuno fa la traduzione simultanea ma non riesco a capire, ancora. Un filmato alle sue spalle mostra una delle due Twin Towers che appare come decapitata, in fiamme. E’ un attimo, si sente un boato, la giornalista ha un sussulto e si volta: un aereo sfreccia e trapassa l’altra torre, che sembra fatta di burro. Comincio a realizzare che non si tratta di un film. Smetto di mangiare senza accorgermene e rimango col boccone ancora fra lingua e palato.

continue reading

1 Comment »

11 Settembre 2001 – una occasione mancata

Nel suo libro “Lettere contro la guerraTiziano Terzani raccolse articoli e considerazioni scaturite dall’attentato alle torri gemelle e, nel primo di questi, apparso mi sembra sul Corriere, definì questo tragico evento come “un’occasione”.  Lessi il libro alcuni mesi dopo la sua uscita e ne rimasi folgorata al punto che, prima e unica volta nella mia vita, scrissi all’autore. Gli scrissi una email che, nonostante le vicissitudini dei miei pc e la fine miseranda della casella postale di allora, conservo tutt’ora. L’ho custodita gelosamente e non so neppure perché ora mi decido a pubblicarla, ma eccola:

continue reading

Commenti disabilitati su 11 Settembre 2001 – una occasione mancata

La nebbia negli occhi

Chi mi conosce bene, ma veramente bene, fin da quand’ero giovanissima, sa che sono sempre stata un po’ strana. Con la testa fra le nuvole e un po’ distratta, frequentemente credo di aver dato l’impressione di essere un po’ snob e di guardare le persone dall’alto in basso.  Sono critiche che in passato ho ricevuto in modo esplicito, in un’età in cui l’ipocrisia non ha ancora messo radici nei cuori delle persone, ma non stento a credere che queste osservazioni salgano frequentemente tutt’ora a mente di chi mi vede.

continue reading

21 Comments »

Dolci colline di primavera

Guardavo distrattamente dal finestrino del treno scorrere il paesaggio, immersa nei miei pensieri.  Eppure quelle immagini, la vista di quei luoghi per me insoliti, è rimasta negli occhi, nella mente e nel cuore.

continue reading

2 Comments »

Occhi di cristallo

E’ strano. Mi sono sempre innamorata di uomini dagli occhi chiari. Verdi o azzurri, talvolta cangianti, ma sempre molto chiari. Non saprei dire il perché. E’ pur vero che nella mia vita ci son stati pochi uomini, ma erano tutti con gli occhi chiari.

continue reading

10 Comments »

Un lontano sordo dolore, per capire, solo per capire.

E nel tentativo di capire risveglio un vecchio dolore lontano, come un’eco di un altro mondo che rievoco dal regno delle ombre.

Era il 12 agosto del 2000 e ricordo ancora il suo sguardo duro e quelle parole buttate con rabbia.

continue reading

3 Comments »

Acqua e fango, fango ed acqua

Mi ero ripromessa di scrivere quello che mi è successo ieri e mi accingo a farlo nonostante le ore che passano mi aggiungano emozioni e sensazioni strato su strato rendendomi complesso districarmi fra tutto quanto.

Ho descritto QUI SU OKNOTIZIE quello che è capitato,  in particolare in QUESTO PUNTO ho cercato per sommi capi di raccontare i fatti.

continue reading

2 Comments »

Piccoli Pensieri molto Personali – l’Abito del Matrimonio

Mia figlia… Mia figlia è speciale. E’ ovvio che è speciale per me, forse non lo sarà per il mondo intero ma sicuramente lo è per me. Accetta con molta naturalezza tante cose della mia vita, che in parte è anche la sua.

Ieri mi ha chiesto di vedere l’abito del mio primo matrimonio, quel matrimonio fatto quando ero nel movimento dei focolari, quel matrimonio in cui avevo 22 anni e l’allora mio fidanzato 23. Non guardo quell’abito da molti, molti anni. Praticamente da quando sono riuscita a separare la mia vita da quella del mio ex.

continue reading

13 Comments »

Non si può tornare indietro, Michael…

Non posso fare a meno di amarti. Non posso fare a meno di odiarti. Hai accompagnato la mia giovinezza con canzoni forse ripetitive ma originali, hai sedotto il mio corpo con movenze da perfetto ballerino e incantato la mia vista con coreografie allora insolite, sincopate, dai movimenti mai visti che da allora tutti invece copiano a profusione.

continue reading

11 Comments »

Anna

E’ morta circa due settimane fa.

Da anni sapeva che stava per morire, le cure chemioterapiche l’hanno tenuta in vita oltre ogni previsione. Quando ci riusciva, continuava a venire al lavoro. Ogni volta la guardavo sorpresa, le carezzavo una spalla e le sorridevo. Lei ricambiava il sorriso irrigidendosi un po’ per quel gesto d’affetto a cui non era abituata e che, in fondo, non gradiva.

continue reading

4 Comments »

Sullo scrivere ancora del movimento dei focolari

Sono molti giorni ormai che sto tentando di scrivere ancora sul movimento dei focolari ma sono incappata forse nell’unico aspetto che ancora mi brucia davvero e mi fa seriamente incazzare perché ha pesantemente condizionato la mia vita creando i famigerati cerchi nell’acqua che si sono dilatati per anni ed anni.

continue reading

11 Comments »

Movimento dei focolari: dissenso e allontanamento

E’ abbastanza curioso che la voglia di scrivere mi sia tornata grazie ad un commento di chi vede i miei post con occhio critico, ma in effetti FABIO in QUESTO COMMENTO mi segnala (forse involontariamente) un sito che non conoscevo e che vorrei che fosse invece conosciuto: FOCOLARE.NET

Ho il grosso limite di non conoscere l’inglese e mi son dovuta limitare a leggere qualcosa scritto nell’area italiana e cercare di decifrare (più che altro a senso) quelle pochissime parole di inglese che mi derivano dai termini scientifici.

continue reading

15 Comments »

Movimento dei focolari – Terza Parte: la spiritualità e la tensione alla santità

Proseguo nel racconto della mia esperienza all’interno del movimento dei focolari. Faccio qualche velocissimo accenno ad alcuni aspetti della spiritualità ed esprimo alcune riflessioni che sono scaturite dal mio vissuto di allora. La spiritualità del movimento è molto articolata e complessa. Qui il mio cenno è inevitabilmente parziale e per semplici titoli; ma mi ci son voluti anni per studiarla.

Durante il periodo in cui ero GEN il movimento ha aperto una scuola di teologia, chiamata “università popolare mariana” (il movimento è, come accennava Giuliano nei commenti, un movimento mariano). Sono stata una delle prime persone in assoluto a sostenerne gli esami e le basi teologiche che mi diede, paradossalmente, sono quelle che mi hanno consentito poi successivamente di confutare il credo cattolico.

continue reading

22 Comments »

Movimento dei focolari – Seconda Parte: alcuni accenni dell’organizzazione della struttura

In questa seconda parte riprendo l’articolo pubblicato su Clerofobia ma lo modifico leggermente. Mi sono accorta infatti che alcune parti potevano non essere chiare per chi del movimento dei focolari non sa assolutamente nulla. Se ci sono curiosità, fra l’altro, potete esprimerle nei commenti, tenendo presente che dal periodo in cui sono andata via non ho avuto più nulla a che fare con loro e non conosco le trasformazioni che, eventualmente, si sono create sul piano strutturale e organizzativo.

continue reading

8 Comments »

Io bloggai, tu bloggasti, egli bloggò

Ecco, lo sapevo che prima o poi qualcuno ci riusciva… Vado serena e tranquilla in giro per il webbete, sfogliando qua e là, anche grazie all’aiuto complice di OKNOtizie, becco QUESTO POST di TISBE.

La quale fra le altre persone, nomina anche me acciocché prosegua il ludico passatempo. Che finora avevo evitato con uno slalom che manco Alberto Tomba all’epoca della sua gioiosa giovinezza…

continue reading

15 Comments »

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 452 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter