FEEDATI di me


Dalla parte degli ex:
Movimento dei Focolari, una visione critica

Visualizza gli articoli più recenti

Leggi gli articoli in ordine cronologico


RSS Gordon Urqhuart

RSS Come Ci Vede la Stampa Estera

Cinque Post Presi a Caso

Gli ultimi cinque commenti pubblicati

Views

Nuvola di parole

Il sorriso di un lieto addio

A volte mi fermo a guardare mia figlia. Quest’anno, il 1° giugno, compirà 14 anni. L’ho avuta in un periodo piuttosto rocambolesco della mia vita. E’ una bella ragazzina, dolce e affettuosa, e fortunatamente è sana.

continue reading

16 Comments »

Aborto, sesso e il potere di chi impone la continenza

E’ da tempo ormai che la discussione sulla legge 194 sta avendo una ripresa e un’accelerata insospettabile fino a qualche anno fa. Questo mi ha indotta a riprendere delle riflessioni che anni fa sembravano inutili, buttate alle spalle del tempo e accantonate tra i fatti acquisiti. Mi aiutano in queste riflessioni due post, quasi antitetici direi, che ho avuto modo di leggere ieri. Il primo che ho letto è di Lameduck, qui nel suo blog; il secondo di Anima Sola, pubblicato su MenteCritica.

continue reading

1 Comment »

Danzando il 2008

La ricorrenza dell’anno nuovo, contrariamente a quella del Natale, la vivo con maggiore intensità. Non è la sola pausa “ritmica” che mi invita a considerazioni sul passato, ne esistono altre per me abbastanza significative:

continue reading

17 Comments »

L’Adulto e il segreto della sua infanzia violata

Accetto con molto piacere l’invito di Daniele e partecipo anch’io alla catena di post volti a sensibilizzare i lettori sul grande problema degli abusi all’infanzia.

Abusi+mini

continue reading

18 Comments »

AIDS e responsabilità

Coccarda per la campagna contro l'AIDS Con un certo ritardo noto che oggi è la giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS. La prima volta che sentii parlare di questa strana malattia ero ai primi anni dell’università, non ricordo se fosse il 1982 o giù di lì. Ricordo solo che cominciava a diffondersi in tutto il mondo la notizia che esisteva una malattia che colpiva gli omosessuali maschi e che determinava una perdita delle risorse immunitarie dell’individuo. Seguii da studentessa di medicina l’evoluzione degli studi e le varie descrizioni che ebbe questa malattia, attraverso anche i “battesimi” che ricevette e attraverso la scoperta che si trattava di una malattia che si trasmetteva “attraverso il sangue”

 

 

 

 

continue reading

7 Comments »

Passeggiando Lungo le Tracce del Tempo

Come spesso capita, la lettura di altri scritti mi suscita riflessioni, pensieri, tira fuori dei collegamenti fatti a causa di esperienze mie o raccolte da me in questo peregrinare della vita.

Questa volta si tratta di un bellissimo scritto di Stella Rosa Pecci, pubblicato sul sito Olistica di Sergio Corriero.

continue reading

14 Comments »

Le regole e le norme: usi, non usi e abusi

Prendo spunto da una notizia di cronaca segnalata da un utente di OKNO per fare alcune riflessioni relative al rispetto e al non rispetto delle regole.

Per ragioni molteplici, spesso del tutto oscure, in Italia abbiamo la tendenza a vivere le normative e le regole in modo assai bizzarro.

Il caso specifico: un guidatore teneva fra le braccia un bambino, figlio di un’amica seduta accanto a lui. Il bambino afferra il volante e l’auto sbanda. Si attiva l’airbag e il piccolo muore a causa del violento impatto con quello che, per un adulto, sarebbe stato un salvavita.

 

continue reading

Commenti disabilitati su Le regole e le norme: usi, non usi e abusi

Essere Amorale

Uno scritto probabilmente del 2002 (non ho salvato la data) pubblicato in più forum in tempi diversi. Attualmente mi esprimerei forse diversamente, ma sottoscrivo anche oggi i concetti che espongo qui di seguito.

_____________________________

Scrivo qui, nel settore della filosofia, un argomento che peraltro tocca la vita quotidiana, e riguarda il modo in cui si percepiscono gli avvenimenti e la maniera di affrontare giorno dopo giorno ciò che la vita ci mette davanti.

continue reading

Commenti disabilitati su Essere Amorale

Spiritualità, fede religiosa, a-teismo (non teismo) e gli equivoci del pensiero comune

Mi addentro nelle maglie di un argomento difficile e piuttosto controverso:

la spiritualità nella sua accezione più vasta.

Le mie riflessioni scaturiscono dalla conoscenza avvenuta attraverso la rete con Rosalba, e in particolare dalla lettura del suo post Dio: Chi è Costui? (Per favore, un po’ di rispetto) e delle sue poesie, delle sue riflessioni, del suo modo di raccontare le sue esperienze. continue reading

Commenti disabilitati su Spiritualità, fede religiosa, a-teismo (non teismo) e gli equivoci del pensiero comune

La spiritualità non si trova nelle definizioni o nelle religioni. (Primo titolo: “E’ definibile?”)

Anche in questo caso ho voluto riproporre un post che ho scritto tempo fa in un altro mio blog, il 19 Ottobre 2005. La ragione del mio riproporre questo post è esattamente l’opposta di quella che me l’aveva suscitato. Allora ero entrata in una discussione in un sito dal taglio fortemente anticlericale, ero stata definita “atea” in un’accezione positiva. Ieri invece su OKNOtizie in seguito ad un mio commento, l’utente Violane (che peraltro stimo profondamente) mi ha dato una risposta che mi ha spinto a rispolverare questo mio scritto, perché ridurre tutto a “credere o non credere” è un errore che spesso si fa in perfetta buona fede, ma è un errore che porta, come tanti in questo campo, a divisioni e fraintendimenti.
Non esiste un “credere” e un “non credere”. Anche le persone che non credono nell’esistenza di qualcosa che va al di là della vita fisica conosciuta hanno un bagaglio e una ricchezza che viene loro negata, calpestata e violentata. Pensavo per esempio a quante volte è stata offesa quella splendida persona che è Rosalba Sgroia, semplicemente perché lotta con tutte le sue forze affinché i suoi diritti di persona non credente vengano rispettati, senza mai pensare di negare ad alcuno i propri.

Ripropongo quindi questo mio scritto, con qualche piccola variazione come in quello precedente, affinché sia presente solo il mio pensiero e non altri particolari inutili a questo fine:

continue reading

Commenti disabilitati su La spiritualità non si trova nelle definizioni o nelle religioni. (Primo titolo: “E’ definibile?”)

Il mio non essere cristiana

Posto qui una serie di riflessioni fatte in un altro blog in data 25 Settembre 2005. Avrei voluto scrivere qualcosa ex novo, ma leggendo mi rendo conto che ciò che voglio dire ora non è cambiato da allora. Faccio giusto alcune piccole correzioni, ma sostanzialmente il contenuto è lo stesso.

Ho moltissime riflessioni che mi nascono tutte le volte che capitano eventi in cui un rappresentante di una religione cerca di forzare uno stato che si autodefinisce laico a prendere invece una strada del tutto confessionale.

continue reading

28 Comments »

E’ solo questione di prenderla in quel posto?

Prima di iniziare la lettura avviso che

si tratta di un post in cui verranno trattati in modo esplicito anche argomenti di natura sessuale.

continue reading

Commenti disabilitati su E’ solo questione di prenderla in quel posto?

EUTANASIA

Il tema dell’eutanasia è destinato a riemergere periodicamente alla ribalta dell’interesse nazionale a causa di situazioni “forti” proposte dai media e destinate a scatenare polemiche di tipo etico-filosofico, sociologico, politico e religioso.

 

Il caso di Piergiorgio Welby, con la sua richiesta esplicita e senza mezzi termini di porre fine ad una vita diventata intollerabile ha scatenato una sorta di “guerra etica”. Vorrei provare ad affrontare l’argomento mantenendolo il più possibile al di fuori da tale diatriba.

 

continue reading

1 Comment »

In morte di Oriana Fallaci – ovvero: I morti son tutti buoni

Si stanno già spendendo fiumi di parole all’indirizzo della morte della Fallaci, e il mio post casca in un marasma di voci.

 

Intanto ne segnalo due, di tema diverso, delle quali condivido ogni riga.

continue reading

Commenti disabilitati su In morte di Oriana Fallaci – ovvero: I morti son tutti buoni

Don Juan de Marco- Maestro d’amore

Stanotte, come mi capita spesso ormai, ero insonne. Vado a guardare la TV e trovo un film a causa del quale ho praticamente passato la notte in bianco.

 

Don Juan de Marco- Maestro d’amore
film di Jeremy Leven del 1995, vede come protagonisti un giovane Jonny Deep e un anziano, grasso e sfatto Marlon Brando, con una splendida Faye Dunaway in un importante ruolo d’appoggio.

continue reading

Commenti disabilitati su Don Juan de Marco- Maestro d’amore

Benvenuti nell'armonia tra sacro e profano

Free Burma

Sacro Profano

Nell'armonia degli opposti il sacro è profano e tutto ciò che consideriamo profano profuma dell'incenso del sacro. Non esiste nulla di cui non si possa parlare…

Ci sono 452 articoli e 2,874 commenti.

RSS Pensieri Liquidi

Cerca in questo blog

Da Leggere Prima dell’Uso

Categorie

Creative Commons License

Creative Commons License
I contenuti di questo sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.



Sito Non raggiungibile


Protected by Copyscape Originality Checker

Lottiamo insieme contro il neuroblastoma



Comprate il libro



Social Networks




Donatella's bookshelf: read

Il Respiro Del Grande Spirito - Canti Degli Indiani d'AmericaDove soffia il vento - Il volto più antico e profondo della cultura "pellerossa" - con una suggestiva documentazione fotograficaUna storia degli Indiani del Nord America - gli uomini dalla pelle rossa - un popolo di guerrieri e mistici innamorati della loro terraDal Popolo degli Uomini - Canti, miti, narrazioni, preghiere degli Indiani del NordamericaMolte vite, un solo amoreMolte Vite, Molti Maestri

More of Donatella's books »
Donatella's  book recommendations, reviews, quotes, book clubs, book trivia, book lists


ViviStats



Flag Counter